Risoluzione informale delle controversie dei consumatori: contatta il commerciante

Rivolgiti innanzitutto al servizio di assistenza alla clientela del commerciante: i recapiti figurano in genere sul sito web del commerciante. Segnala che quest’ultimo ha violato la normativa europea o quella nazionale e chiedi che il problema venga risolto. Puoi inoltre ribadire quali sono i suoi obblighi. Cerca di esibire delle prove a supporto delle tue affermazioni (fattura, contratto, ecc.). Se questo approccio non funziona, valuta se è il caso di passare ad altre misure.

Se risulta impossibile risolvere direttamente la controversia contrattuale, il commerciante è tenuto ad informare il consumatore sulle altre iniziative che può intraprendere:

  • presentare un reclamo formale
  • avviare una procedura alternativa per risolvere la controversia.